title

Golf and Bike



Montecatini Golf, con un Campo da 18 buche di 5857 metri par 72. Il tracciato che segue la conformazione collinare del luogo, presenta alcune buche di straordinaria attrazione tecnica e paesaggistica: le prime nove, caratterizzate da olivi che segnano i delicati dog legs dei fairways e i margini del campo, mentre, sulle seconde nove, colpisce l’immagine della macchia mediterranea, che con i colori e i profumi dell’erica, della ginestra e dell’alloro, fanno da cornice. Due laghi, inoltre, posizionati sul percorso, rendono il gioco ulteriormente impegnativo

 

Gli amanti della Mountan Bike non potranno non apprezzare la favorevole posizione di Montecatini Terme. Vicinissimo a percorsi immersi nel verde dei boschi, questa zona è molto apprezzata anche dai cicloamatori.
Pensate che il famosissimo Gran Premio Internazionale di Larciano si corre a soli 20 Km da Montecatini Terme. Divertitevi in mountain bike!
Ciclismo professionisti e Giro d’Italia a Montecatini Terme.
Per gli amanti della bicicletta e del ciclo turismo Montecatini Terme è sicuramente la base ideale dove soggiornare.
Nella campagna e sulle colline che circondano la città si snodano percorsi con diverso grado di difficoltà adatti sia gli appassionati di bici da strada che di mountan bike.

 
Siete un appassionato giocatore di golf oppure vi piace fare qualche “buca” di tanto in tanto?

Non perdete l’opportunità di cogliere l’offerta che Vi proponiamo.
Il Golf Club “La Pievaccia” è immerso nel verde della campagna Toscana ed il tracciato, per le prerogative del territorio è caratterizzato da green veloci e da pendenze impegnative.
 

ITINERARIO CAMPI GOLF

- Golf Club La Vecchia Pievaccia di Montecatini Terme situato a 8 km dall’albergo
- Golf Club Versilia di Pietrasanta situato a 65 km dall’albergo
- Golf Club Cosmopolitan di Tirrenia situato a 55 km dall’albergo
- Golf Club Le Pavoniere di Prato situato a 30 km dall’albergo
- Golf Club Ugolino di Firenze situato a 45 km dall’albergo

Regole e Condizioni di Gara del Golf Montecatini Terme

1. FUORI LIMITE (REG. 27)
Al di là di ogni muro, recinzione e/o delimitato da linee e/o paletti bianchi.
Nota: Quando il fuori limite è definito da una recinzione o da paletti bianchi la linea del fuori limite è determinata dai punti interni più vicini dei pali della recinzione o dei paletti, presi a livello del terreno, esclusi i supporti angolati. Un palla è fuori limite quando giace interamente al di là di tale linea.

2. OSTACOLI D’ACQUA (REG. 26)
Gli ostacoli d’acqua sono definiti da paletti e linee gialle, alla buca 18 il muro di sostegno sotto il green è parte integrante dell’ostacolo d’acqua.
Gli ostacoli d’acqua laterali sono definiti da paletti rossi. Dove vi sono linee rosse queste definiscono i margini.

3. CONDIZIONI ANORMALI DEL TERRRENO (REG. 25)
Tutte le aree delimitate da linee bianche sul terreno e/o da paletti blu sono “Terreno in Riparazione”. (si precisa che tutto il terreno compreso fra le Buche 14;15 e 16 , anche se terreno smosso o riportato è da ritenersi parte integrante del percorso). Le erosioni nei bunker: Tutte le zone in fairway e/o rough danneggiate dai CINGHIALI. Le tracce profonde provocate dalle ruote dei mezzi meccanici o macchine operatrici.

4 PALLA INFOSSATA (25-2)
L’applicazione della regola per la palla infossata nel suo “pitch-mark” è estesa a tutto il percorso.

5. OSTRUZIONI INAMOVIBILI (REG. 24-2)
Gli alberi o piante con tutore in legno sono da considerarsi ostruzioni inamovibili. Le costruzioni sul campo di gioco. I paletti indicatori di distanza (bianco-rosso 150 metri inizio green; bianco giallo 100 metri inizio green). Il muro si sostegno della scarpata che porta alla parte bassa della buca n° 4 e la scaletta lungo il fuori limite alla sua sinistra. Tutte le strade artificialmente pavimentate (con cemento o ghiaia) che si snodano all’interno del percorso, compresi i bordi e le imboccature della stesse. Se una palla tocca una linea elettrica o il cavo sopraelevati, il colpo deve essere annullato e rigiocato, senza penalità (vedere la Regola 20-5). Se la palla non è immediatamente ricuperabile può essere sostituita con un’altra palla.

6. OSTRUZIONI MOVIBILI (REG. 24-1)
Le pietre nei bunkers.
Le corde ed i paletti per delimitare il passaggio dei cart.

7. RITARDO ALLA PARTENZA (REG. 6-3 a)
Entro 5 minuti 2 colpi di penalità.
Oltre 5 minuti SQUALIFICA.

8. INTERRUZIONE DEL GIOCO (REG. 6-8):

SOSPENSIONE: un colpo prolungato di sirena.
RIPRESA DEL GIOCO: due brevi colpi di sirena ripetuti.

9. GIOCO LENTO (Reg. 6-7):
Un giocatore e/o tutto il team possono essere richiamati per gioco lento
1^ infrazione – 1 colpo
2^ infrazione – 2 colpi
Ripetute infrazioni – Squalifica
Il giro delle 18 buche deve essere completato entro 5h 20min.

10. CONSEGNA SCORE CARDS

Gli score cards si consegnano in Segreteria prima del rientro del team che segue.

Quando non indicato diversamente la penalità per infrazione alle Condizioni di Gara o alle Regole Locali è:
Gara a colpi- 2 colpi di penalità
*Sconti variabili su altri campi da golf in Toscana facilmente raggiungibili con autostrada.

10 Eccellente, Valutazione ottenuta da 10 recensioni

“park hotel moderno, situato in centro,sulla via principale davanti un delizioso parco,le camere e i bagni erano standard,molta pulizia , servizio ottimo, siamo stati 15 giorni,sodisfatti lo consigliamo. ”

Utente Google